fbpx

Diritti dell’infanzia spiegati ai bambini

Diritti dell’infanzia spiegati ai bambini

Ciao a tutti! Oggi parleremo dei diritti dell’infanzia, cioè di quei diritti fondamentali appositamente riconosciuti a bambini e ragazzi fino ai 18 anni.

Per esempio, sapevi che è un tuo DIRITTO giocare? Ebbene si, c’è un testo che ti riconosce , tra gli altri, anche questo diritto. È molto importante che tu lo conosca: si tratta della Convenzione sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza adottata dall’ONU (dove ho avuto modo di andare grazie ad una borsa di studio) nel 1989 e ratificata dall’Italia nel 1991.

Cos’e una “convenzione”? È un accordo tra tante Nazioni che vogliono rispettare le stesse leggi.

E cosa significa “ratificare” ? Vuol dire obbedire alla legge scritta nella convenzione. L’Italia quindi ha accettato questo testo e si è impegnata affinché questi diritti siano rispettati e riconosciuti ai bambini.

Il compito di assicurare questi diritti è affidato agli adulti che si occupano e prendono cura dei minori. La Convenzione é composta da 54 articoli. Tu hai il diritto di sapere quali sono i tuoi diritti… te lo dice l’art. 42 🙂

Vediamo insieme proprio i primi 42 articoli che enunciano i tuoi diritti

  1. I diritti di questa convenzione vengono riconosciuti a tutte le persone di età inferiore ai 18 anni
  2. Nessuno può trattarti diversamente dagli altri per il colore di pelle, per la tua religione, per il tuo essere maschio o femmina, non importa che lingua parli, se sei ricco o povero o hai disabilità. Siamo tutti uguali.
  3. Gli adulti nelle decisioni che ti riguardano devono pensare al tuo bene.
  4. Hai diritto che le istituzioni si attivino per i tuoi diritti.
  5. I tuoi genitori e la tua famiglia devono aiutarti e consigliarti
  6. Hai diritto alla vita
  7. Hai diritto al nome e ad avere una nazionalità, a conoscere i tuoi genitori ed essere accudito da loro
  8. Hai diritto ad avere una tua identità
  9. Hai il diritto di vivere con i tuoi genitori, ma se è dannoso per te o loro non si prendono cura di te, ci saranno altre persone che si prenderanno cura di te. Se i tuoi genitori decidono di non vivere più insieme, vivrai con uno di loro, ma hai il diritto di contattare e vedere anche l’altro.
  10. Se i tuoi genitori vivono in un paese diverso dal tuo, hai il diritto di ricongiungerti a loro e vivere insieme
  11. Hai il diritto di non essere allontanato dalla tua famiglia, nessuno deve rapirti e se vieni rapito, il Governo farà di tutto per liberarti
  12. Le tue opinioni su tutte le cose che ti riguardano sono importanti, hai il diritto di esprimerle e di essere ascoltato
  13. Hai il diritto di esprimerti come vuoi, attraverso la scrittura, la parola, l’arte, sempre nel rispetto degli altri
  14. Hai il diritto di avere delle idee e di credere nella religione che vuoi
  15. Hai il diritto di incontrare e fare amicizia con altre persone. Puoi riunirti con i tuoi amici e associarti, nel rispetto dei diritti degli altri
  16. Hai il diritto di avere una tua vita privata e ad avere una tua corrispondenza privata. Vuoi scrivere un diario segreto? Nessuno ha il diritto di leggerlo se non vuoi 🙂
  17. Hai il diritto di ricevere informazioni da tutto il mondo tramite tv, radio, giornali, internet. Gli adulti devono assicurarsi che tu riceva le informazioni che puoi capire
  18. Hai diritto di essere cresciuto ed educato dai tuoi genitori
  19. Nessuno può maltrattarti, hai diritto ad essere protetto da qualsiasi sfruttamento e abuso. I tuoi genitori non devono farti del male
  20. Se per tanti motivi non puoi vivere con i tuoi genitori, riceverai un’assistenza speciale
  21. Se verrai adottato da un’altra famiglia, verrà scelta la soluzione più giusta per te
  22. Se la tua Nazione è pericolosa (perché c’è la guerra per esempio) e sei un rifugiato, hai il diritto di essere aiutato in modo speciale
  23. Se hai una disabilità fisica o psichica, hai diritto ad un’istruzione e a cure speciali per crescere come tutti i bambini
  24. Hai il diritto di godere di buona salute, quindi se sei malato devi ricevere cure mediche e farmaci
  25. Se vieni affidato ad altre persone, hai diritto ad un controllo delle condizioni in cui vivi
  26. Se vivi in condizioni economiche o sociali non buone, lo stato ti aiuterà con un sostegno speciale
  27. I tuoi genitori o, se non ci sono, lo Stato, devono garantirti cibo, vestiti e una casa in cui vivere
  28. Hai diritto ad avere un’educazione e un’istruzione
  29. Hai diritto allo sviluppo della tua personalità, delle tue capacità, dei tuoi talenti. Lo scopo della tua istruzione è di prepararti a vivere in maniera pacifica e responsabile in una società libera, nel rispetto dei valori, delle culture degli altri popoli e dell’ambiente
  30. Se appartieni ad una minoranza etnica, religiosa o linguistica, hai il diritto di mantenere la tua cultura e le tue tradizioni, di parlare la tua lingua e professare la tua religione
  31. Hai diritto al riposo, al gioco, al tempo libero e a partecipare ad attività culturali (ad esempio il teatro, la musica, lo sport)
  32. Hai il diritto di non svolgere lavori pesanti o dannosi per te o che non ti permettono di andare a scuola
  33. Hai il diritto di essere protetto dalle droghe
  34. Hai diritto ad essere protetto dagli sfruttamenti sessuali, nessuno deve fare nulla al tuo corpo contro la tua volontà
  35. Nessuno può rapirti o venderti
  36. Hai diritto ad essere protetto da qualsiasi tipo di sfruttamento
  37. Non devi subire torture o punizioni che ti feriscano gravemente. Non dovresti mai essere rinchiuso in prigione, se non come estrema misura, ma avrai diritto ad attenzioni speciali e a visite regolari da parte della tua famiglia
  38. In caso di guerra sarai protetto e se hai meno di 15 anni non puoi e non devi essere arruolato nell’esercito
  39. Se sei stato vittima di guerra, abbandono, tortura o sfruttamento, hai diritto a cure appropriate
  40. Se hai commesso un reato, la polizia, i giudici e gli avvocati devono trattarti con rispetto e assicurarsi che tu comprenda quello che sta accadendo
  41. Hai diritto ad usufruire di tutte le leggi nazionali ed internazionali che ti garantiscono più protezione di questa Convenzione.
  42. Tutti gli adulti, tutte le bambine e tutti i bambini devono conoscere questa Convenzione e tutti questi diritti che abbiamo elencato.

Hai visto quanto è importante conoscere i tuoi diritti? Adesso sai quello che ti è permesso fare e sai cosa deve fare chi si occupa di te per garantirti serenità e sicurezza. Si, perché il mondo ti ha fatto una promessa: che farà di tutto per proteggerti e riconoscere i tuoi diritti affinché tu possa crescere e vivere libero e felice.

Grazie mille per avermi letto! ❤️



Condividi articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci − 9 =